I dolci della festa del Papà in sicilia

Aneddoti | I consigli della nonna

I dolci della festa del papà

Tra la pietanza tipiche della tradizione culinaria siciliana, vi sono gli sfinci di San Giuseppe (o Zeppole di San Giuseppe nel resto d’Italia). Si preparano con un impasto semplice, mescolando la farina con le le uova, il lievito e il latte, fino a ottenere una pastella che, dopo un periodo di riposo di qualche ora, verrà fritta in padella a cucchiaiate e decorata. Si servono poi farciti con ricotta, zucca candita e gocce di cioccolato e decorati con granella di pistacchi, ciliegie e scorza d’arancia candita.
La Sfincia, tipica soprattutto delle Sicilia occidentale e originariamente prodotta a Palermo, è anche stata inserita nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani (P.A.T.) del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.

 

La festa del papà

Il 19 marzo è il giorno in cui la chiesa cattolica festeggia San Giuseppe. In Italia e nei paesi di tradizione cattolica coincide con la festa del papà essendo San Giuseppe il padre di Gesù e quindi il simbolo della figura paterna per eccellenza. In altri paesi, invece, viene festeggiata in date diverse: per esempio gli Usa, viene festeggiata la terza domenica di giugno, mentre in Germania coincide con il giorno dell’Ascensione (una festa mobile cristiana che cade il giovedì quaranta giorni dopo la Pasqua).

La festa ha origini molto antiche, si pensa che venne istituita già dal 300 d.c. ma fu solo Papa Sisto IV ad inserirla nel calendario nel 1479 e fino al 1968 era una festività nazionale. In seguito San Giuseppe diventò anche patrono di altri paesi come Canada, Messico e Belgio. Tornando in Italia, in particolare in Sicilia, vi era la tradizione di invitare a pranzo i poveri, poichè il Santo è protettore degli orfani e dei più sfortunati, ma anche di una categoria professionale, quella dei falegnami.

Nonna Vincenza realizza numerosissimi prodotti: dai dolci secchi quali le paste realizzate con le mandorle, con i pistacchi e con le nocciole, ai dolci freschi che ogni giorno potete trovare e gustare presso i nostri punti vendita di Catania, Roma e Milano. Come gli imperdibili cannoli, sempre riempiti sul momento, per non perdere la croccantezza della cialda, con la ricotta fresca a km 0.

I sapori dell’Etna

  In Sicilia la stagione autunnale è una dolce esplosione di profumi e sapori legati al vulcano etneo. Tra i paesini sparsi alle pendici della montagna si svolgono varie sagre e feste dedicate ai prodotti tipici. A Bronte, in provincia di Catania, si svolge...

Crostini di pane con Pesto di Pistacchio

  I crostini di pane con Pesto di Pistacchio di Nonna Vincenza sono un antipasto sfizioso e veloce  per deliziare i vostri ospiti durante un aperitivo o una cena. Il nostro Pesto viene preparato con il 60% di pistacchi di prima qualità, solo con un'aggiunta di olio, è...

Torta Cannolo siciliano

Torta Cannolo Nonna Vincenza è sempre alla ricerca di nuove ricette. Ecco un nuovo modo creativo per utilizzare il Kit Cannoli di Nonna Vincenza.   Prepara la base della torta cannolo. Riduci la scorza dei cannoli in polvere con un mixer o chiudile in un sacchetto e...
Newsletter