La mandorla

I consigli della nonna

Gli ingredienti genuini della Nonna

Sin da quando era giovane, Nonna Vincenza ha sempre riservato grande attenzione alla scelta delle materie prime. Ancora oggi la selezione degli ingredienti è molto accurata e riguarda solo prodotti genuini come quelli di una volta.

Tra gli ingredienti più importanti presenti nella dispensa di Nonna Vincenza c’è sicuramente la mandorla.

 

La mandorla

La mandorla è uno dei più apprezzati tipi di frutta secca, utilizzata in cucina sia nel salato che nel dolce. Ha una storia antichissima, le cui prime testimonianze risalgono alla Bibbia. Le mandorle vengono coltivate in diversi luoghi del mondo e in Italia le più importanti produzioni provengono dalla Sicilia. In provincia di Siracusa, ad Avola, è presente un’omonima coltivazione legata ad un marchio ufficiale ormai rinomato.

Proprio nel cuore del Val di Noto, i figli di Nonna Vincenza hanno realizzato un mandorleto di circa undici ettari, la cui tenuta opera secondo il metodo biologico, avendo ottenuto nel 2019 la relativa certificazione di conformità di tutta la filiera, secondo le norme dell’Unione Europea.

La raccolta delle mandorle avviene, come da tradizione, tra la fine di agosto e l’inizio di settembre. Le operazioni vengono effettuate con accortezza e nel pieno rispetto degli alberi e della natura circostante, in una sorta di rito suggestivo che celebra questo frutto tanto pregiato e apprezzato.

Nonna Vincenza rende disponibili per i suoi clienti le tre pregiate varietà siracusane (Pizzuta, Fascionello, Romana) e le utilizza per preparare tante sue tradizionali bontà, come le Paste di Mandorla, le Infasciatelle, i Torroncini, le Olivette di Sant’Agata, le Cassatelle di Agira e tanto altro.

Inoltre, per portare avanti la dolce tradizione del Latte di Mandorla fatto in casa, Nonna Vincenza offre ai suoi clienti il Panetto di Pasta di Mandorle.

Preparare la bevanda più richiesta e apprezzata in Sicilia è molto semplice: basta diluire il panetto in acqua calda avendo cura di scioglierlo completamente e unire in seguito un altro po’ di acqua fredda, mescolando tutto il composto. Dopo averlo riposto a raffreddare per un paio d’ore in frigorifero, agitatelo bene e il vostro Latte di Mandorla sarà pronto per regalarvi un dolce e fresco sollievo dalla calura estiva.

Se volete avere un sapore più deciso potete aggiungere il latte fresco al posto dell’acqua fredda, ma ricordate sempre di conservarlo in frigorifero per un massimo di quattro/cinque giorni.

 

Provate tutti i prodotti a base di mandorle sul negozio on line. Nonna Vincenza sarà lieta di portare nelle vostre case il piacere di un’antica tradizione siciliana.

Nonna Vincenza realizza numerosissimi prodotti: dai dolci secchi quali le paste realizzate con le mandorle, con i pistacchi e con le nocciole, ai dolci freschi che ogni giorno potete trovare e gustare presso i nostri punti vendita di Catania, Roma e Milano. Come gli imperdibili cannoli, sempre riempiti sul momento, per non perdere la croccantezza della cialda, con la ricotta fresca a km 0.

Le proprietà benefiche delle mandorle

Le mandorle sono tra la frutta secca e i semi oleosi più diffusi e apprezzati. Si tratta del seme del mandorlo, pianta appartenente alla famiglia delle Rosaceae come il pesco, che riconosciamo per i bellissimi fiori bianchi o rosati che compaiono in primavera. In...

I sapori dell’Etna

  In Sicilia la stagione autunnale è una dolce esplosione di profumi e sapori legati al vulcano etneo. Tra i paesini sparsi alle pendici della montagna si svolgono varie sagre e feste dedicate ai prodotti tipici. A Bronte, in provincia di Catania, si svolge...

Crostini di pane con Pesto di Pistacchio

  I crostini di pane con Pesto di Pistacchio di Nonna Vincenza sono un antipasto sfizioso e veloce  per deliziare i vostri ospiti durante un aperitivo o una cena. Il nostro Pesto viene preparato con il 60% di pistacchi di prima qualità, solo con un'aggiunta di olio, è...
Newsletter